Il Museo del Cognome al Potenza Vintage 2015

potenzavintage2015

Si è tenuto lo scorso 17 Ottobre 2015 presso la Cappella dei Celestini di Potenza, l’incontro dedicato alla Genealogia per bambini a cura del Museo del Cognome, e che ha visto la partecipazione dell’Istituto Comprensivo Torraca- Bonaventura di Potenza.

L’appuntamento rientra in una serie di iniziative di Potenza Vintage 2015, una manifestazione voluta e curata dall’Associazione Io Potentino con il supporto dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Potenza, che ha avuto come tema principale proprio il vintage nelle sue diverse sfaccettature.

Il Museo del Cognome, quindi, ha avuto la possibilità di far conoscere la propria attività e in particolare il suo lavoro di ricerca genealogica, coinvolgendo i bambini in maniera nuova e divertente, attraverso l’uso di slide e filmati creati proprio per l’occasione.

Per qualche ora, gli alunni hanno indossato i panni di piccoli detective e attraverso riflessioni e domande, hanno cominciato a carpire le tecniche e i segreti che il genealogista investigatore utilizza per costruire la storia di famiglia.

Una mattinata davvero istruttiva sia per i grandi che per i piccini, entrambi protagonisti e partecipi di storie, gesti e quotidianità di un tempo passato che sono parte integrante e fondamentale delle proprie origini.

3 commenti
  1. Eduardo Luraschi
    Eduardo Luraschi dice:

    Estimados Señores,probe en la ricerca dos cognome Luraschi y Rusconi y no tienen información.Ambos apellidos son de la Provincia de Como.Les ruego que si tienen información,me lo hagan saber.Les mando un Saludo Cordial.Eduardo Luraschi (Rep.Argentina).

  2. Eduardo Luraschi
    Eduardo Luraschi dice:

    Estimados Señores,probe en la ricerca dos cognome Luraschi y Rusconi y no tienen información.Ambos apellidos son de la Provincia de Como.Les ruego que si tienen información,me lo hagan saber.Les mando un Saludo Cordial.Eduardo Luraschi (Rep.Argentina). (mande un comentario anterior y nunca recibí respuesta).

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *